top of page
tutto il buono.png

Dal luglio 2019 il pozzo e la macina è anche azienda agricola, grazie alla realizzazione di orti rialzati, costruiti con assi in legno in disuso, recuperate da caseifici dismessi. Le modalità di coltivazione seguono i dettami della permacultura.

 

​Oltre al recupero del limo fertilissimo locale, essendo l'orto ubicato a pochi metri dalla riva del fiume Ceno, i cassoni sono stati riempiti creando stratificazioni di materiale organico fornito spontaneamente da Madre Natura: rami, foglie e sfalcio d'erba. Ortaggi, frutta ed erbe officinali non sono sottoposti ad alcun trattamento chimico e sono a tutti gli effetti prodotti biologici, nutrendosi esclusivamente di sole e acqua fornita con un sistema di irrigazione goccia a goccia. Anche la pacciamatura è rispettosa dell'ambiente, in quanto si è utilizzato un telo 100% biodegradabile e compostabile in Mater-bi.

Azienda Agricola.jpg
1/6
IMG_20201016_160522.jpg

Il crescente interesse per le erbe spontanee e la loro raccolta (la tanto di moda attività di foraging) hanno condotto Chiara a seguire, nel febbraio 2020, un corso professionale dedicato alle erbe officinali.

Grazie all'azienda agricola Chiara e Stefano possono mettere in tavola i propri prodotti e somministrarli agli ospiti; hanno inoltre la possibilità di venderli direttamente al pubblico sia nella loro forma fresca, sia in versione trasformata, essiccata e confezionata! 

dallorto alla tavola.png
bottom of page